Il Progetto Excelsior

La squadra Excelsior nasce nel 2001 su richiesta di un gruppo di ragazzi di Bolzano che si rivolgono all’associazione “La Strada - Der Weg ONLUS” per fondare una squadra “vera”, che possa partecipare ad un campionato “vero”. È proprio grazie a questi ragazzi che nasce l’avventura “Excelsior”.

Probabilmente nessuno inizialmente pensava che Excelsior sarebbe diventato ciò che realmente è diventato. A quei ragazzi del 2001 va il merito di averci stimolato a creare qualcosa di nuovo, un “contenitore” che all’inizio era difficile da definire, ma che con il tempo ha dato la possibilità a moltissimi altri ragazzi di coltivare il loro sogno

Stiamo parlando del sogno più bello, quello di potersi buttare nella mischia e dimostrare il proprio valore senza paura di doversi fare da parte

per lasciare il proprio posto ad uno più bravo, perché il posto da titolare è garantito a tutti, non importa quanto uno sia bravo.

Ad oggi Excelsior ha disputato 11 campionati federali e il dodicesimo è in corso. Dopo partite ufficiali abbiamo all’attivo un pareggio, una vittoria e… calcolate voi quante sconfitte.

Abbiamo perso in tutti i modi possibili: 20 a zero, 10 a zero, 4 a zero; abbiamo perso anche segnando: 17 a uno, 6 a uno, 5 a tre. Comunque abbiamo perso. Siamo esperti di “sconfitta” a livello mondiale. Sappiamo come prepararla, come gestirla, come digerirla. Può sembrare strano, ma siamo anche esperti di vittoria. “Ma come è possibile?” . È possibile perché non conta QUANTO si vince ma COME SI VINCE e a noi piace farlo a modo nostro anche se ci si mettono 12 anni.

Per saperne di più…

Articoli sull'Excelsior

Excelsior la squadra speciale Calcio illustrato, Marzo 2013
Per l'Excelsior Ribalta Televisiva Alto Adige, 22 Marzo 2013
Vincere Poco, Giocare Tutti Il Fatto Quotidiano, 08 Aprile 2013